Dolori legati allo sviluppo fisico

L’ adolescenza è una fase di rapida crescita e sviluppo a cavallo tra l’infanzia e l’età adulta. E’ sia una fase molto entusiasmante della vita, ma anche un momento molto vulnerabile. Come Fisioterapista ho una enorme responsabilità, ma anche un grande onore e privilegio nel lavorare con gli adolescenti per contribuire alla loro salute e benessere.

La crescita e lo sviluppo avvengono in tutti sistemi corporei, compreso quello muscolo-scheletrico, che è particolarmente importante in Fisioterapia sportiva.

Alcuni disordini e infortuni sono unici dell’età adolescenziale come ad esempio, la Os Good Schlatters, Sinding Larsen Johansson, Severe’s, etc.  Alcuni infortuni che si vedono invece anche in atleti professionisti hanno la più alta prevalenza ed incidenza durante l’adolescenza. Tra questi si annoverano le lesioni del LCA (Legamento Crociato Anteriore), il dolore femoro-rotuleo e le lussazioni di spalla. Se non trattati efficientemente immediatamente dopo il verificarsi dell’evento lesivo, questi infortuni possono perdurare nel tempo e causare dolori anche in età adulta.

Le necessità degli adolescenti sono uniche e per questo motivo non dovrebbero essere trattati come quelle degli adulti. La gestione degli adolescenti che praticano sport richiede un alto livello di competenze tecniche ed esperienza.

X